F.1 a Montereal sorride Verstappen

F.1 a Montereal sorride Verstappen

Il Gp del Canada è stato vinto da Max Verstappen su Red Bull, il pilota olandese ha dimostrato il totale controllo della gara dall’inizio alla fine, anche quando Sainz, arrivato alle sue spalle era diventato una vera e propria minaccia, complice l’entrata in pista della safety car per l’incidente accaduto a Yuri Tsunoda.
Il pilota spagnolo sulla Ferrari ci ha provato in tutti i modi per superare la Red Bull e strappare la vittoria al pilota olandese senza però riuscire nel suo intento e dovendosi accontentare del secondo posto.
Così si espresso ai microfoni il pilota della Ferrari Carlos Sainz: ” Ho spinto al massimo delle mie possibilità, non lasciando nemmeno un centimetro in frenata vicino alle barriere, le ho provate tutte ma non avevamo abbastanza velocità per avvicinarci e superare Verstappen. Siamo arrivati vicinissimi a vincere e continueremo a provarci”.
Dopo il successo di questo Gran Premio i punti di vantaggio di Verstappen sul Ferrarista sono diventati 49.
Ha completato il podio Lewis Hamilton, terzo davanti al compagno di squadra George Russel.
Charles Leclerc, partito dalla casella numero 19, per aver sostituito il motore e alcune parti della centralina, è riuscito a risalire fino al quinto posto.
Da segnalare la beffa per il pilota dell’Alpine Fernando Alonso che è stato penalizzato di 5 secondi a causa dei troppi cambi di traiettoria tra la curva 10 e la curva 12 durante il penultimo giro. Lo spagnolo stava tentando di difendersi dagli attacchi di Valtteri Bottas ma secondo la giuria lo ha fatto in modo irregolare.
Alonso ha perso con la penalizzazione due posizioni scivolando dal settimo al nono posto cedendo punti in classifica e facendoli perdere anche all’Alpine nella classifica costruttori a discapito di una rivale diretta come l’Alfa Romeo, che ora insegue a -6.
Completano la top ten Esteban Ocon su Alpine in sesta posizione, Valtteri Bottas e Guanyu Zhou su Alfa Romeo che salgono rispettivamente in settima e ottava posizione, nono posto quindi per Fernando Alonso su Alpine e decima posizione per Lance Stroll su Aston Martin.

Lascia un commento